Crea sito

100 mila euro

lampione spreco elettricitàTutti siamo rimasti sorpresi dal fulmine a ciel sereno che ha colpito la nostra piccola comunità. A noi non interessa sbattere il mostro in prima pagina. Se mostro sarà, lo deciderà la magistratura e non entriamo nel merito delle vicende penalmente rilevanti, che lasciamo giudicare alle coscienze dei singoli e alla coscienza collettiva della nostra Città. Quello che è apparso sul conto di Antonio Lauria su vari giornali locali e nazionali, ci fa riflettere molto. Ma cerchiamo insieme di capire a quale bando si riferiscono gli articoli sulla stampa e facciamo una breve cronistoria. Continue reading 100 mila euro →

L’ira di Panevino

acqua potabile panevinoPer 40 anni sono stati presi in giro dalla politica comunale e regionale con l’arrivo dell’acqua potabile, ora che l’acqua potabile è arrivata, la rabbia è aumenta. Un milione di euro ha speso l’acquedotto lucano per collegare la frazione di Panevino con la condotta dell’acqua potabile proveniente da Policoro. Eppure, nonostante questo cospicuo investimento, periodicamente le condotte dell’acqua si rompono. Ad oggi l’amministrazione comunale di Tursi ha già effettuato alcuni interventi, da parecchie decine di migliaia di euro cadauno, per ripristinare le condotte scoppiate. Continue reading L’ira di Panevino →

Chi ha rubato i conigli?

via roma frasche tursiSiamo di fronte ad un gravissimo caso di furto. Abbiamo già interessato la molto attenta Procura di Matera. Qualcuno, a noi ignoto, ha rubato alcuni conigli presenti in via Roma, all’altezza dell’incrocio di via Olanda, dove finisce il corso pedonale. A testimonianza di questo atto criminale, ci sono alcune frasche, messe lì alcune settimane fa dall’amministrazione comunale per alimentare gli animaletti. Chiedo all’amministrazione comunale di intervenire urgentemente e trovare altri conigli così che tali erbivori possano nutrirsi delle frasche. Continue reading Chi ha rubato i conigli? →

Come bonificare le discariche abusive

rifiuti pineta tursiL’annosa questione delle discariche abusive è conseguenza dell’inciviltà di chi va a buttare lì i rifiuti, ma anche e soprattutto di chi non ha fatto quanto in suo potere per prevenire tali comportamenti. Le responsabilità dell’amministrazione comunale sono chiarissime. Gli strumenti per prevenire lo sversamento illegale di rifiuti urbani nelle campagne ci sono. Non basta trovare i fondi per rimuovere le discariche abusive, come ha fatto il Comune di Montalbano che è riuscito ad avere 30 mila euro dalla Regione Basilicata, ma bisogna demolire il menefreghismo che attanaglia la nostra popolazione. Continue reading Come bonificare le discariche abusive →

Imminente crollo SP per Frascarossa

sp 154 tursi frascarossaNumerosi cittadini, per i più svariati motivi, di lavoro, studio o svago, percorrono la strada provinciale che collega Tursi con la SS 598 Fondovalle Agri, passando per Frascarossa. Come già oggi si può notare, un muro di sostegno sta cedendo, evidenziato con apposita segnaletica dalla Provincia, titolare dell’arteria. Le copiose piogge hanno appesantito il terreno sovrastante e hanno inumidito i mattoni, troppo vecchi per svolgere una così grave mansione. La mancata manutenzione ha accelerato questa dinamica. C’è un però. Nonostante il restringimento della carreggiata, Continue reading Imminente crollo SP per Frascarossa →

Dati sulla raccolta differenziata luglio-dicembre 2014

centro discarica colobraroDopo la richiesta di accesso agli atti relativi alla gestione dei rifiuti, abbiamo studiato i formulari con le quantità di rifiuti raccolti, per tipologie, che la ditta fornisce mensilmente al Comune di Tursi. Dai dati risulta un aumento della raccolta differenziata soprattutto per l’umido e per il vetro. Per la plastica, la carta e gli ingombranti, l’aumento non è stato significativo. Nonostante il nuovo servizio sia attivo da 9 mesi, sono spariti dalle tabelle i seguenti rifiuti: le pile, le bombolette spray, i medicinali scaduti, il legno, i rifiuti elettronici, gli abiti usati. Continue reading Dati sulla raccolta differenziata luglio-dicembre 2014 →

Sbocco della strada di Marone sulla SS 106

strada maroneUn’altra importante opera infrastrutturale che potrebbe rilanciare la competitività dell’agricoltura tursitana è lo sbocco della strada provinciale di Marone. Infatti, la strada provinciale non ha sbocchi, si ferma nel bel mezzo delle campagne. Eppure basterebbero 2,5 chilometri per congiungere la strada di Marone con la strada comunale di contrada Golfo e basterebbero in totale 4 chilometri di strada per congiungere la strada di Marone con le Due Colonne, Continue reading Sbocco della strada di Marone sulla SS 106 →

Detrazioni fiscali per i sistemi antifurto

video sorveglianza antifurto tursiLa normativa nazionale che incentiva il settore edilizio prevede un bonus fiscale Irpef del 50% per coloro che eseguono lavori sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali con interventi finalizzati alla prevenzione del rischio del compimento di atti penalmente illeciti da parte di terzi, per esempio furto e aggressione. In questi casi, la detrazione è applicabile unicamente alle spese sostenute per realizzare interventi sugli immobili. Non rientra nell’agevolazione, per esempio, il contratto stipulato con un istituto di vigilanza. A titolo esemplificativo, rientrano tra queste misure:  Continue reading Detrazioni fiscali per i sistemi antifurto →