Crea sito

Manutenzione stradale a carico dell’Acquedotto Lucano

Molto spesso l’Acquedotto lucano esegue lavori di manutenzione ordinaria all’interno dell’abitato di Tursi. I lavori prevedono la distruzione del manto stradale per raggiungere le tubazioni da riparare. La società è però tenuta a ripristinare il manto di asfalto. Questo però a Tursi, come in altri Comuni lucani, non accade, soprattutto quando i lavori riguardano pochi decimetri quadrati di asfalto. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: tombini in bella vista, sporgenti, circondati da un basamento di cemento ad un livello inferiore sia al metallo sia all’asfalto. Ne pagano le conseguenze i cittadini tursitani, che dovranno percorrere le strade della città zigzagando per non incorrere in danni alle auto.

Chiedo all’Amministrazione comunale di pretendere un tempestivo intervento dell’Acquedotto lucano affinché tutti i vecchi lavori vengano completati e che i futuri atti di manutenzione rispettino i normali canoni di viabilità.

Fonte foto: World wide web

    Comments are closed.