Crea sito

Concorso floreale anche a Tursi

balcone_fiori_scannoL’anno scorso, la città di Pisticci indisse un concorso per i cittadini affinchè questi ultimi abbellissero i propri balconi, verande, giardini, finestre, terrazze, uffici, vetrine, negozi con fiori e vegetazione varia, per un periodo di un mese da metà luglio a metà agosto. Un ottimo modo per coinvolgere la popolazione nella cura della città, arricchendola di colori e vita. Si trattò di un concorso con premi per i primi 3 classificati di 400, 300 e 200 euro ciascuno. La commissione giudicante era composta dal sindaco, dall’assessore competente e da 3 esperti nel settore.

Propongo all’Amministrazione comunale di Tursi di prendere spunto da queste iniziative per trovare innovativi metodi di coinvolgimento dei cittadini tursitani nella cura della nostra Città. Ad esempio si potrebbe copiare il concorso di Pisticci con un’ulteriore richiesta: tenere pulito il marciapiede e la strada di fronte la propria abitazione, così da far affezionare il cittadino alla Città e di chiederne la partecipazione insegnandogli ad impegnarsi e non a delegare alle autorità pubbliche quello che può essere fatto con un po’ del proprio impegno.

Fonte foto: www.scanno.org

    Comments are closed.