Crea sito

Incendio di sterpaglie nella Pineta di Tursi

incendio pineta tursiAbbiamo ricevuto segnalazione da un nostro concittadino in merito ad un incendio acceso nella Pineta qualche settimana fa. Qualcuno, ha appiccato il fuoco ad un enorme cumulo di residui da potatura e altri rifiuti non organici presenti proprio nel letto del Canale Pescogrosso, all’altezza del terzo ponte, dove c’è la stradina sulla sinistra che scende verso il canale e va poi ai Mulini ad Acqua. Non si può accendere un incendio, in una situazione climatica di siccità come quella attuale, e rimanere impunito. E poi, l’incendio non è stato mica spento dai pompieri. Da uno sguardo dei residui, sembra che il fuoco sia stato controllato da chi l’aveva acceso fino al totale esaurimento del combustibile. Nonostante la pineta sia molto trafficata, possibile che nessuno abbia visto qualcosa? Quasi sicuramente ci saranno state delle segnalazioni agli organi competenti. È lecito accendere un incendio di tale entità in pineta? Cosa fa l’assessore all’ambiente per prevenire questi atti? Considerando anche le discariche abusive di rifiuti urbani e pericolosi presenti lì vicino, credo che il pericolo che la nostra amata pineta ha corso è stato elevato. L’estate sarà di fuoco se non si previene.

Fonte foto: Antonio Di Matteo

    Comments are closed.