Crea sito

Displaying posts published in

giugno 2013

Piazza di Tursi: il cattivo gusto che offende

Martedì mattina, nella piazza Cattedrale di Tursi, sono iniziati i lavori di sistemazione di alcuni alberi, con l’obiettivo, a detta degli amministratori comunali, di abbellire la piazza. Si sa, i gusti sono personali, ma la decenza è il limite che non bisogna travalicare. Credo di riuscire a raccogliere il pensiero di quasi tutti i tursitani […]

Per chi suona la campana: …e non ebbero nulla in contrario!

In una mite giornata di primavera, nei pressi del convento di San Francesco, di fronte alla Rabatana di Tursi, l’allevatore Domenico Tauro, impegnato a pascolare i suoi animali, viene distolto dal rumore di un motocarro; subito dopo, tre persone scendono dal mezzo e gli si fanno incontro ma prima che possano parlare, Domenico chiede: – […]

Una mano di verde

Che la Città di Tursi avesse bisogno di un po’ di verde, era risaputo. Documenti del 1400 prima e dopo Cristo, ma anche durante, decantano i giardini pensili dell’antica Tursikon. Per rinverdirci la memoria e per inverdire le tasche di qualche ditta compiacente, le già al verde casse comunali sganceranno 3 mila verdoni per inverdare […]

Amministratori o liquidatori della Città di Tursi?

Guardando alle delibere di giunta e consiglio comunale di questi ultimi mesi, possiamo notare che gli argomenti trattati risultano essere o obbligatori oppure di poco conto. Facciamo qualche esempio: la delibera riguardante la Tares, le delibere come Comune capofila dell’Area Programma, lavori di urgenza qua e là. Poi la gestione spicciola:

Usare le penali sul bando per riduzioni della Tarsu

Il bando vinto dalla ditta Avvenire prevedeva, all’articolo 19, le penali: “L’Amministrazione comunale, attraverso il Comando di Polizia Municipale, o comunque attraverso l’incaricato, ha sempre il diritto di effettuare controlli per verificare la rispondenza del servizio alle norme stabilite in contratto ed alle norme vigenti in materia. Le deficienze saranno contestate al personale controllore con […]

Servizio cassa internalizzato

È risaputo che il Municipio di Tursi ha più personale dipendente di quanto previsto dai parametri ministeriali. Nonostante ciò, l’amministrazione comunale esternalizza numerosi servizi, come ad esempio quello della cassa. Mi prendo ad esempio. Numerose volte effettuo il pagamento di tasse comunali tramite bollettini postali per usufruire di alcuni servizi pubblici.

Il colore di Tursi è Nostra è …

Il risultato del sondaggio postato nelle settimane scorse è incoraggiante. 28 risposte totali, ma solo 24 accettate, perché 4 scartate, essendo state rilasciate dai soliti disturbatori. L’obiettivo del sondaggio era quello di capire quale era la personalità sprigionata dal blog e percepita dai lettori, utilizzando la metodologia dei 4 colori, di moda nel marketing. Tra […]

Rifiuti pericolosi nella Pineta di Tursi

Nonostante il sindaco abbia intimato alla Regione Basilicata, proprietaria della pineta, la bonifica delle varie discariche nonché la pulizia da tutti i rifiuti presenti; nonostante il sindaco avesse poteri di persuasione molto maggiori; nonostante il sindaco avesse poteri sostitutivi per la bonifica, nulla è stato fatto dall’amministrazione comunale per pulire la nostra pineta.