Crea sito

Sgambettamento cani in Pineta

pineta sgambettamento cani tursiL’amministrazione comunale della Città di Tursi ha normato la tenuta di cani in luoghi pubblici con l’ordinanza 53 dello scorso giugno. Da quel che si può sapere, nessun proprietario contravventore è stato multato, nessun addetto è stato visto misurare la lunghezza del guinzaglio del cane o la distanza tra il cane e le giostre per bambini. L’unica azione che ci risulta è lo sfalcio dell’erba in una piccola area nella Pineta, subito dopo la villetta, sulla sinistra. Inizialmente pensavo si trattasse di un’opera di bonifica del sottobosco, invece lo sfalcio, nella mente di chi lo ha ordinato, dovrebbe consentire lo sgambettamento dei cani.

Facciamo una piccola analisi. L’area in questione è in Pineta, molto lontana dal centro della Città e quindi difficilmente raggiungibile da molti cittadini. Il luogo è pieno di erbacce tagliate, rifiuti di ogni genere, vetri, siringhe. Inoltre l’area è attigua ad un burrone a strapiombo sul canale. Aggiungiamo che manca del tutto l’illuminazione pubblica. Credo che la sicurezza per gli animali e i padroni sia eufemisticamente precaria.

Si comprende immediatamente dall’ordinanza e dall’operato che chi ha compiuto queste azioni non ha alcun interesse ad agevolare i cittadini e tanto meno ha conoscenza di come viene gestita la questione in altre Città d’Italia. Una soluzione ci sarebbe e ve la presenteremo nei prossimi giorni.

Fonte foto: Google

    Comments are closed.