Crea sito

Cooperativa per silvicoltura della Pineta di Tursi

pineta sgambettamento cani tursiChe la Pineta di Tursi debba essere tagliata è già stato detto su questo blog. Il bosco venne impiantato per prevenire il dissesto idrogeologico attorno all’abitato di Tursi e per creare una filiera produttiva del legno capace di dare lavoro agli inoccupati. La Pineta però, nel giro di 20 anni dalla sua istallazione, doveva essere prima diradata e poi sostituita del tutto da piante autoctone di macchia mediterranea, arbusti molto più leggeri e con radici più profonde. Infatti, le conifere e gli eucalipti sono alberi ad alto fusto, molto pesanti, che causano un appesantimento del terreno, che alla lunga, potrebbe accelerare il dissesto. Senza considerare gli incendi, molto più facili da appiccare nel secco sottobosco di una Pineta piuttosto che in un curato pascolo con arbusti locali.

Se la materia prima c’è (gli alberi della pineta); se i lavoratori pronti ad attivarsi ci sono (i disoccupati); perché non creare una cooperativa di lavoratori dediti alla silvicoltura? In collaborazione con la Regione Basilicata, proprietaria della Pineta, si potrebbe dare un’occasione a chi oggi non ce l’ha. Si tratterà di una società cooperativa privata, a mutualità prevalente, con possibilità di accedere ad agevolazioni fiscali e finanziamenti considerevoli. Il progetto dovrebbe poi finanziarsi con la vendita del materiale legnoso.

A monte è necessaria la ricerca di un mercato per il legname, sia a segherie del territorio italiano, sia al mercato della legna da ardere. Ad esempio, tramite un bando a premi rivolto agli studenti dell’Itcg Manlio Capitolo, si potrebbe predisporre un business plan.

Se poi si considera che in tutto il territorio comunale sono presenti centinaia e centinaia di ettari di pineta pubblica e che la cooperativa potrebbe prendere in gestione anche altre pinete nei Comuni limitrofi, possiamo dedurre che i posti di lavoro potrebbero essere tra i 7 e i 10. Il lavoro c’è, per chi vuole lavorare.

    Comments are closed.