Crea sito

Gestione pubblica comprensoriale dei rifiuti

rifiuti strada vecchia tursi ponte masoneL’associazione MuoviAmo Tursi ha redatto un progetto che prossimamente pubblicherà in merito alla gestione pubblica del ciclo dei rifiuti nei Comuni del Basso Sinni. Lo stesso progetto è alla base della raccolta firme che l’associazione sta realizzando a Tursi ed in altri Comuni limitrofi. Nei prossimi giorni pubblicheremo alcuni estratti di questo progetto, per informare i tursitani sulle alternative all’attuale sistema di gestione fallimentare dei rifiuti. Bisogna far presente al lettore che attualmente esistono tre tipologie di società: quella pubblica inefficiente, quella privata efficiente e quella pubblica efficiente. Spesso ci si dimentica dell’ultima, nonostante silentemente operino sul territorio nazionale centinaia di società pubbliche, in svariati settori, con egregi risultati. Inoltre, va considerato che ci sono alcuni situazioni in cui una società pubblica è la migliore alternativa possibile, anche migliore del mercato e quindi della competizione tra imprese private. Come previsto dal Decreto legge 78/2010, convertito in legge 122/2010, i Comuni con meno di 30 mila residenti non possono costituire una società pubblica, almeno che non si riuniscano tanti Comuni da assommare almeno 30 mila abitanti. La società così costituita può essere gestita dai Comuni secondo il principio paritetico, cioè ad ogni Comune è riconosciuto un solo voto, oppure proporzionale, con quota di partecipazione proporzionata al numero di abitanti residenti per ogni Comune.

Il sistema privatistico di gestione del ciclo dei rifiuti ha creato in tutta Italia discariche, inquinamento, corruzione, disservizi, spazzatura nelle strade cittadine. Spesso però gli amministratori pubblici, invece di accusare la ditta che gestisce il servizio, additano i cittadini maleducati come unici responsabili, nascondendo volutamente il fatto che la contrattualistica privata impedisce alle amministrazioni pubbliche di realizzare servizi ottimali.

    Comments are closed.