Crea sito

Petizione popolare al prossimo consiglio comunale

maya tursiMuoviAmo Tursi ha raccolto 466 firme sulla proposta di gestione pubblica dei rifiuti e sulla riduzione della tassa sui rifiuti. Il Consiglio comunale dovrà essere convocato entro 90 giorni, come previsto dallo statuto comunale. Due dei tre consiglieri di minoranza hanno sottoscritto la petizione popolare, ma non basta. Loro possono fare qualcosa di più: portare la proposta popolare al prossimo Consiglio comunale, quello sul bilancio, che dovrà essere in forma aperta, come richiesto dai cittadini. Infatti, quale sede migliore per discutere di una questione fiscale relativa all’anno 2013 e della gestione dei rifiuti? 

Fonte foto: cultura.biografieonline.it

    Comments are closed.