Crea sito

Pernacchie dirigenziali

pernacchia tursiIn data 28 gennaio 2014 pubblicavo sul blog una domanda “angosciante” in merito alla sparizione di due delibere di consiglio comunale, la 27 e la 28 del 2013. La stessa domanda la inviai al municipio in data 3 gennaio, ma nessuno rispose. Poi in data 30 gennaio, alle ore 18, mi arrivò un’email con allegato ciarpame. Tale documento è di seguito allegato:

 30-01-2014 Risposta Veneziano Delibere

Come potete leggere, il sindaco, il più assiduo e fedele lettore di Tursi è Nostra, dopo aver letto l’articolo su citato, chiese spiegazioni a Veneziano, il suo facente funzioni. Il sindaco forse sperava che gli uffici avessero le carte in ordine, per potermi poi sputtanare, ed invece no. Le carte non erano in ordine e non lo sono tutt’ora. Veneziano giustificò la ritardata pubblicazione delle delibere come un “mero errore materiale”, cioè una mancata allegazione del file pdf. Tutto è possibile, ma la mia segnalazione via email risale al 3 gennaio, qualche giorno dopo il “mero errore materiale” eppure siamo dovuti arrivare al 30 gennaio per avere lumi. A dare manforte a Veneziano, arrivò un dipendente comunale, che sottoscrisse un documento che autocertificava il “mero errore materiale” e con il quale prometteva la pubblicazione delle delibere e degli allegati. Purtroppo per il dipendente comunale, alla delibera 27 manca ancora il suo allegato, nonostante si sia immolato per la causa e si sia così tanto spremuto per riscannerizzare tutto e ricaricare tutto. Abbiamo aspettato 4 mesi, sperando che Veneziano, capisse come caricare l’allegato, ma tutto invano.

Se non sapete usare lo scanner, andate a casa. Se non sapete leggere la normativa, andate a casa. Se non sapete allegare un file pdf, andate a casa. Con questi dirigenti Tursi può solo fallire.

P.S. per Veneziano:

Articolo 32, comma 5, Legge 69/2009:

«A decorrere dal 1° gennaio 2010 e, nei casi di cui al comma 2, dal 1° gennaio 2013, le pubblicazioni effettuate in forma cartacea non hanno effetto di pubblicità legale, ferma restando la possibilità per le amministrazioni e gli enti pubblici, in via integrativa, di effettuare la pubblicità sui quotidiani a scopo di maggiore diffusione, nei limiti degli ordinari stanziamenti di bilancio.» Iniziate a pubblicare gli allegati alle delibere (mai fatto), perché la scusa che non sapete usare lo scanner o non sapete caricare i file pdf non se la beve nessuno. Se Veneziano ritiene lesivo dell’immagine del municipio quanto io scrivo, perché non si rivolge alle autorità competenti?

P.S. per le minoranze:

Tursi è Nostra, insieme a MuoviAmo Tursi, risulta l’unico operatore politico cittadino a tenere costantemente sotto controllo l’operato dell’amministrazione comunale. Nessuno della minoranza (e tanto meno della maggioranza) si era accorto della mancata pubblicazione delle delibere. Minoranze = maggioranze part time.

Fonte foto: senoiesistiamo.blogspot.com

    Comments are closed.