Crea sito

Consiglio comunale 10 giugno 2014

consiglio comunale tursi mtIl Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria ed in seduta di prima convocazione per il giorno 10 giugno 2014 alle ore 16 e, in seduta di seconda convocazione, per il 14 giugno 2014 alle ore 9.30 per trattare i seguenti argomenti all’ordine del giorno:

1) Comunicazioni del Presidente del Consiglio e/o del Sindaco.

2) Regolamento per le sedute del Consiglio Comunale – Art. 4 – Eventuali interrogazioni.

3) Regolamento per il Funzionamento della Commissione Comunale per i Contributi ex Legge 219/81 – Art. 8 – Avviso pubblico – Elenco candidature – Nomina Commissione.

4) Regolamento per il Funzionamento della Commissione Comunale per la Tutela del Paesaggio – Art. 3 – Avviso pubblico – Elenco candidature – Nomina Commissione.

5) Federalismo demaniale – Beni di proprietà statale – Conferma richiesta di attribuzione.

6) Regolamento Urbanistico Comunale – Art. 9 “Distretti Perequativi” – Piano attuativo ad iniziativa privata – Progetto Preliminare – Osservazioni – Controdeduzioni – Schema di Convenzione regolante i rapporti con i proprietari delle aree – Approvazione.

Nulla sulle proposte popolari di MuoviAmo Tursi, nonostante la norma parli chiaro e nonostante sia il bilancio che l’esito del bando sui rifiuti è inficiato dall’ignoranza e dal menefreghismo di questi amministratori comunali.

Per quanto riguarda il punto 3 e 4, la questione delle due commissioni ritornano in consiglio, dimostrando che la quadra politica all’interno della maggioranza non è stata trovata. Attualmente le fazioni sono due: quella del sindaco e quella capeggiata da Sarubbi (capogruppo di maggioranza). La linea di Sarubbi è sostenuta anche dalle minoranze e conta un totale di 7 consiglieri comunali. Basterebbe un altro voto dalla parte di Sarubbi e un consigliere assente tra le file dei sostenitori del sindaco, per togliere matematicamente la maggioranza a Labriola. I retroscena  politici sono innumerevoli, ma uno su tutti prevale: la mano che muove Sarubbi è la stessa che muove almeno altri 2 consiglieri, attualmente sfegatati “sostenitori” del sindaco, tra cui il presidente del consiglio comunale. A quando il tradimento?

Che la questione sia grave lo dimostra il fatto che il consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria nonostante nessuno dei punti all’ordine del giorno sia urgente.

Aggiornamento, ore 20:

Consiglio comunale spostato d’urgenza a sabato 14 giugno alle ore 9.30. Scompiglio tra la maggioranza e prime defezioni…

    Comments are closed.