Crea sito

Contro la crisi: efficienza degli uffici comunali

pit stop ferrariLa crisi economica morde ancora, quel poco che è rimasto da mordere. In questo disastro economico, un’amministrazione comunale potrebbe fare molto. Molte attività economiche hanno bisogno di intraprendere iter amministrativi che prevedono anche passaggi negli uffici municipali. Ma se questi iter si impantanano nel Municipio, le imprese e i cittadini che investono vedranno accumularsi enormi ritardi sui propri progetti. Perdite di tempo che potrebbero compromettere la buona riuscita dell’investimento perché finanziato con fondi soggetti a condizioni o perché si decide di andare ad investire dove c’è maggiore efficienza amministrativa e maggiore attenzione a chi investe.

I ritardi nel disbrigo delle pratiche sono costi per le imprese. Infatti, deve esserci all’interno dell’impresa sempre qualcuno che segue l’iter, andando continuamente negli uffici comunali. Ma questi sono costi che l’impresa sostiene in anticipo, senza avere la sicurezza della realizzazione dell’investimento.

Senza poi considerare cosa potrebbe fare un’amministrazione comunale per facilitare gli iter amministrativi. Infatti, una riorganizzazione del Municipio potrebbe portare ad una maggiore linearità nelle pratiche, senza delegare al privato cittadino di interpretare l’umore dei dirigenti o le gerarchie effettive all’interno degli uffici pubblici.

Fonte foto: screen-wallpapers.com

    Comments are closed.