Crea sito

Sbocco sulla Sinnica per contrada Finata

finata sinnicaDa alcuni anni spesso andiamo in contrada Finata di Tursi per varie questioni, tra cui quella relativa alla discarica di Colobraro, lì vicino. La strada per arrivare in contrada Finata la conosciamo tutti. È di proprietà comunale nel tratto tursitano e poi diventa del Comune di Colobraro una volta passato il confine. Eppure ci sarebbe la possibilità di dare uno sbocco diretto a tutta la contrada Finata e a tutti i produttori di frutta, nonché ai residenti. Con la realizzazione di un tratto stradale di 500 metri è possibile collegare la strada della Finata con il distributore di carburanti presente sulla Sinnica, garantendo un risparmio di costi di trasporto per tutti gli agricoltori che coltivano i centinaia di ettari nella contrada. C’è un piccolo problema. La bretella stradale la dovrebbe realizzare il Comune di Colobraro, dato che si trova nel suo territorio. Nello spirito di collaborazione e dato che ne avrebbe un importante beneficio anche il Comune di Colobraro, l’infrastruttura potrebbe essere repentinamente realizzata.

strada finataCome si può notare dalla foto, è già presente un tratto stradale con breccia, utilizzato dal proprietario, che però attualmente non sbocca sulla Sinnica, ma termina nei terreni coltivati.

Come si può notare dalla foto satellitare, la linea arancione rappresenta il fosso Confine, che è il limite naturale del territorio tursitano (sulla destra) e del territorio colobrarese (sulla sinistra); la linea celeste rappresenta l’attuale tragitto stradale;  la linea gialla rappresenta il tratto stradale da realizzare. Nel cerchio nero è presente il distributore di benzina.

Questo a dimostrazione di come basti poco per dare al settore agricolo tursitano maggiore competitività, garantendo alle nostre imprese un accesso diretto alla Sinnica sia per quanto riguarda la naturale attività di produzione, sia per quanto riguarda la facilitazione alla vendita. Infatti, molti più commercianti di frutta avrebbero interesse ad acquistare alla Finata.

Fonte foto: Google

    Comments are closed.