Crea sito

Resoconto consiglio comunale 1° luglio 2015 – Parte 2

argine pescogrosso crolloAl secondo punto all’ordine del giorno, il sindaco ha presentato le linee programmatiche della sua amministrazione, che a suo dire, verranno pubblicate sul sito internet del Municipio. A seguire, l’assessore Trani ha presentato i lavori pubblici che la nuova amministrazione sta portando avanti. Parco eolico, con inizio lavori ad ottobre 2015 e conclusione lavori l’8 dicembre 2016. Centro anziani, con chiusura lavori a settembre 2015. Messa in sicurezza del Pescogrosso con inizio lavori lunedì prossimo. Poi l’assessore Adduci ha trattato i progetti che l’amministrazione ha intenzione di cantierare negli assessorati di sua competenza.

Il consigliere Di Matteo obietta la mancanza di documenti ufficiali sul parco eolico, aggiungendo che gli atti ufficiali si fermano al 2012, stando ai fascicoli messigli a disposizione dell’amministrazione comunale, e che l’ultima convenzione sottoscritta risale al lontano 2004. Il sindaco risponde che la convenzione tra società e municipio sarà sottoscritta a breve e presentata al consiglio nel giro di una settimana.

All’obiezione di Di Matteo in merito alla mancata esposizione delle linee programmatiche dell’assessore Caldararo (perché assente ingiustificato) e dell’assessore Cuccarese (presente ma muta), il sindaco replica che sarà lui stesso, in prima persona, a rispondere alle minoranze e non gli assessori. Tanta è la fiducia e la considerazione che ripone in loro… non sia mai dicano qualcosa di sconveniente per il sindaco.

In merito al personale dipendente del Comune, il sindaco ha dichiarato di voler riorganizzare gli uffici con spostamenti dei 45 lavoratori ad oggi impiegati, dopo i 7 pensionamenti degli anni scorsi. Ha detto:  “Se i dipendenti ci hanno votato pensando di avere un’amministrazione che li lasciasse riposare, hanno sbagliato a votare.” Dopo gli assessori, quanta considerazione dei lavoratori.

In merito alla viabilità, il sindaco ha annunciato che la parte più trafficata di via Roma avrà parcheggi a tempo e ci sarà un operatore della sosta abilitato a fare le multe a chi non rispetta le nuove disposizioni. Inoltre, ha aggiunto che lunedì saranno a disposizione del Comune di Tursi due dipendenti del Comune di Montalbano che svolgeranno la funzione di responsabili dell’area contabile e dell’area amministrativa del nostro municipio.

Nelle prossime ore sarà pubblicato il resoconto dell’ultima parte del consiglio comunale.

    Comments are closed.