Crea sito

I fedeli amici

cani tursiNella polemica politica, senza alcuna colpa, ci finisce sempre il gruppo consiliare di MuoviAmo Tursi, che nel pieno rispetto delle funzioni, dei doveri e della legge, svolge con competenza, professionalità, trasparenza, umiltà e dedizione il proprio compito di controllo e proposta. Per l’ennesima volta, senza alcuna responsabilità, MuoviAmo Tursi viene accumunata per superficialità o malafede, a proposte amministrative che né ha formulato né ha sostenuto. Nello specifico, ci troviamo a dover commentare la polemica scaturita dalla legittima proposta del consigliere comunale Caputo, esposta brevemente in due differenti consigli comunali, che in sintesi può essere così esposta: tassare i proprietari di cani perché considerati un bene di lusso e perché fonte di possibile sporcizia per le strade cittadine. Proposta, per molti versi, condivisa dall’amministrazione comunale, che sta predisponendo tutto quanto necessario per realizzarla. Questo il quadro dei fatti. Questo è quanto è necessario sapere per valutare.

MuoviAmo Tursi ha la propria linea in merito. Basta leggersi le 25 proposte elettorali e capirne la nettezza in merito. Se qualche sfaticato opinionista non vuole leggersi le 25 proposte elettorali, la colpa non è nostra, ma quanto meno taccia… almeno per evitare figuracce. Per ogni inutile polemica, rivolgetevi ai vostri eletti. Gli elettori di MuoviAmo Tursi sanno quale è la nostra posizione, chiarissima.

P.S.: quando la proposta arriverà formulata in consiglio comunale, ci divertiremo.

“Chi non ha tenuto con sé un cane, non sa cosa sia amare ed essere amato.” Mariano José de Larra

Fonte foto: www.centopercentoanimalisti.mobi

    Comments are closed.