Crea sito

Caprarico sempre più abbandonata

caprarico voragineSono mesi che segnaliamo alla Provincia di Matera la estrema urgenza di realizzare alcuni piccoli interventi sulla viabilità che collega gli agglomerati abitati di Caprarico con le principali arterie della zona. La strada provinciale che attraversa le campagne di Caprarico è dissestata e il pericolo è maggiore in un punto dove una voragine si è aperta nei mesi scorsi sotto il manto stradale. Situazione simile per la strada provinciale che collega la SS 598 Fondovalle Agri con la Diga di Gannano. Per non parlare della strada provinciale che collega Caprarico con Tursi, perennemente dissestata ed oggi completamente abbandonata. Su due ponti, il manto stradale è del tutto inesistente. Parlando con i tecnici della Provincia, la soluzione è già stata progettata e quantificata finanziariamente eppure ci è stato detto che “mancano le dovute pressioni politiche per mettere gli interventi in cima alle priorità della Provincia”. Quindi non è una questione di mancanza di fondi, ma di mancanza di attenzione da parte di coloro che dovrebbero tutelare il nostro territorio, ma che, anche quando erano alla Provincia come consiglieri, hanno fatto ben altro e ora se ne vedono le conseguenze.

Caprarico è sempre più abbandonata, senza l’illuminazione pubblica promessa, senza il depuratore promesso, senza la pulizia delle cunette promessa, senza la pulizia dei canali di bonifica promessa, senza i posti di lavoro promessi. I cittadini di Caprarico devono valutare, a distanza di 6 anni di questa amministrazione comunale quali sono i benefici percepiti. Il voto non si dà sulle promesse ma sui fatti.

    Comments are closed.