Crea sito

Strada provinciale di Marone: necessita ancora di alcuni interventi

marone tursiLa strada di Marone ritorna ad essere transitabile, dopo anni di abbandono. Una maggiore attenzione della Provincia di Matera per la strada che collega la fertile piana di Marone con la fontana di Frascarossa è dovuta alla continua insistenza di MuoviAmo Tursi e dei cittadini, che in questi ultimi mesi hanno più volte interessato non solo la Provincia, i suoi amministratori e i suoi dirigenti, ma anche ogni organo competente al controllo. Marone non ha mai meritato l’abbandono: per le centinaia di posti di lavoro che offre, per le tante aziende agricole che producono ottime prelibatezze, per le famiglie che ci risiedono.

La settimana scorsa, alcuni operatori della Provincia hanno provveduto a mettere in sicurezza alcune profonde buche nel manto stradale che mettevano a rischio l’incolumità di chi transitava, dato che le buche non erano segnalate né transennate. Abbiamo atteso molti mesi e finalmente un intervento è arrivato, insieme allo sfalcio continuo delle erbacce ai margini della carreggiata, alla rimozione della melma in alcuni tratti stradali e alla pulizia di alcuni tratti di cunetta. Ma questo ci sazia parzialmente, visto che la strada, per poter essere definita tale, necessita ancora di alcuni interventi che nei prossimi mesi devono assolutamente essere realizzati. Non ci fermeremo fino a che non li vedremo realizzati.

MuoviAmo Tursi, il Comitato Pro Marone e i cittadini ringraziano l’ente provinciale e i suoi organi, amministrativi ed operativi, per il lavoro realizzato la settimana scorsa lungo la SP Marone. Ma saremo ancor più grati a loro se si iniziasse la progettazione, si procedesse con il finanziamento e con la successiva realizzazione di un intervento mirato di bitumazione di quei brevi tratti di manto stradale che, nonostante i recenti rattoppi, necessitano di una manutenzione più robusta e duratura. Se a questo si aggiungesse una programmazione per la pulizia organica delle cunette, oramai sparite sotto i detriti figli di anni di incuria, allora potremmo definirci soddisfatti. Poche migliaia di euro per rendere Marone una delle contrade di Tursi più facilmente raggiungibili.

Ci preme segnalare anche la necessita di un intervento di manutenzione urgente del tratto di strada che collega contrada Marone con l’altopiano di Troyli. Una strada che non compete alla Provincia, ma che, con l’aiuto di tutti potrà essere messa in sicurezza, anche con il contributo attivo di chi la transita quotidianamente.

Mario Cuccarese, Portavoce di MuoviAmo Tursi

    One Response to “Strada provinciale di Marone: necessita ancora di alcuni interventi”

    1. Nicola ha detto:

      Mi fa molto piacere, che, dopo continue e ripetute segnalazioni da parte di Muoviamo Tursi, si sia ottenuto un primo intervento di sistemazione di una strada da troppo tempo abbandonata a se stessa.Auguriamoci che questo primo passo possa far immaginare una politica più accorta sulla efficienza di questa strategica strada per l’agricoltura tursitana.