Crea sito

Fermata autobus sulla Sinnica senza lampione

I cittadini continuano a segnalare a MuoviAmo Tursi le problematiche del territorio, consapevoli che chi amministra la nostra comunità non ha mai avuto a cuore i veri bisogni di tutti, ma solo gli interessi di parte. Ne è un esempio la riduzione della illuminazione notturna al bivio sulla Sinnica. Dopo il declassamento di quel tratto di strada, non più ritenuto pericoloso, l’Anas ha ridotto gli investimenti in sicurezza e quindi anche la corrente? Nel piazzale lì vicino è presente la fermata degli autobus che numerosi tursitani utilizzano per i viaggi per Roma, Genova e tante altre mete italiane ed europee. Con la riduzione di tutti i lampioni, la fermata è di fatto in penombra, con tutti i pericoli che ciò comporta. Un branco di cani randagi o un automobilista in manovra che non vede i pedoni possono essere i casi più frequenti di pericolo.

Si ponga rimedio con urgenza all’istallazione di almeno un lampione nei pressi della fermata degli autobus sulla Sinnica, affinché si riduca la probabilità di ogni forma di pericolo.

    Comments are closed.