Crea sito

L’agricoltura si deve evolvere

Per riassumere la discussione che si è tenuta sabato 25 novembre presso la sala consiliare di Tursi, organizzata da MuoviAmo Tursi, è emersa la necessità per l’agricoltura tursitana di evolvere, trasformando i periodi di crisi, come quello che stiamo vivendo, in opportunità per investire. Gli interventi degli ospiti, il Deputato Giuseppe L’Abbate, il Consigliere regionale Gianni Rosa, il dott. Francesco Bernardo del Consorzio di Bonifica e il Funzionario Area Tecnica del Comune di Tursi Pasquale Morisco, hanno dato alla platea numerosi spunti su cui riflettere. L’obiettivo della serata non era fare promesse, ma approfondire innovazioni tecnologiche e procedimenti normativi ed amministrativi per trovare soluzioni sulla carta ancora prima che i problemi si verifichino. È proprio un problema di approccio alle problematiche che differenzia un agricoltore da un appassionato di agricoltura. Se l’agricoltura tursitana vuole crescere, deve approfondire con professionalità le questioni. Cinghiali, irrigazione, infrastrutture, usi civici, mercati. Problemi di cui lamentarsi in piazza o opportunità da cogliere per diventare competitivi? Su questo dobbiamo riflettere.

Una piccola considerazione devo fare, in vista della prossima crisi idrica che sicuramente si andrà a verificare l’anno prossimo. MuoviAmo Tursi darà il proprio aiuto solo e soltanto a chi avrà impianti di irrigazione efficienti e cioè a chi merita, ha investito e crede nel proprio lavoro.

    Comments are closed.