Crea sito

Displaying the most recent of 1266 posts written by

Antonio Di Matteo

Il dissesto finanziario di Tursi è il fallimento di Cosma e Caldararo

Sono passati sei anni e mezzo da quando, nel 2010, l’ex sindaco Labriola divenne primo cittadino, ed insieme a lui, Caldararo divenne assessore al bilancio e Cosma vice sindaco. Nel 2015 i cittadini di Tursi hanno avuto l’occasione di scegliere una nuova amministrazione, una migliore, tra le quattro liste contendenti, e hanno fatto il loro […]

Resoconto consiglio comunale del 3 ottobre 2016 – Parte 1

Il consiglio comunale è iniziato con le interrogazioni. Il consigliere di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo, ha chiesto al’impavido assessore Caldararo di confermare il comunicato stampa del sindaco, pubblicato il 12/06/2016 su La Nuova del Sud e su Il Quotidiano di Basilicata relativo alle affermazioni di Di Matteo fatte sul Prefetto di Matera. Il temerario […]

Consiglio comunale il 3 ottobre 2016

Il Consiglio Comunale è convocato presso la Sala Consiliare, in sessione ordinaria ed in seduta di prima convocazione per il giorno 3 ottobre 2016 alle ore 9:00 e, in seduta di seconda convocazione, per il 4 ottobre 2016 alle ore 9:00, per trattare i seguenti argomenti posti all’ordine del giorno: Classificazione, declassificazione strade comunali ed […]

Taglio alberi nel centro abitato – Parte 1

Oggi approfondiamo la incresciosa vicenda del taglio degli alberi in via Roma e in altre zone del centro abitato. In questi mesi abbiamo approfondito la questione e non solo. L’amministrazione comunale del Comune di Tursi, in data 05/02/2016, con Prot. N. 1436, richiedeva l’autorizzazione paesaggistica (art. 146 D. Lgs. 42/04 e smi) semplificata (ai sensi […]

De profundis – Parte 3

Concludiamo il nostro approfondimento con un altro estratto dei principi che gli organi di controllo seguono quando analizzano situazioni di criticità contabile e finanziaria degli enti locali. “La nuova procedura rappresenta (predissesto), nell’ambito dell’attuale problematico panorama della finanza locale, un utile rimedio per scongiurare la più grave situazione di dissesto. Tuttavia essa deve essere rigorosamente […]

De profundis – Parte 2

Proseguiamo con un altro estratto delle linee guida che ci aiutano a capire come ragionano gli organi di controllo e quali principi li ispirano. Si legge: “Sul punto soccorrono ampiamente tutte le valutazioni effettuate dalle Sezioni regionali di controllo nel corso degli ultimi anni in tema di effettività dell’equilibrio esposto nei documenti contabili avendo considerazione […]

De profundis – Parte 1

Oggi non faremo altro che citare alcuni estratti delle linee guida che gli organi di controllo seguono quando devono decidere sulla situazione dei conti dei Comuni in stato di difficoltà. Ecco il primo estratto: “La verifica del rispetto del complesso delle regole della gestione finanziaria imposte agli enti locali è un punto fermo nel corso […]

Caldararo ha mentito

“Non sono previsti contributi da parte dei cittadini per pagare il debito da 4,3 milioni di euro, perché il piano di rientro permette l’accesso al fondo rotativo nazionale, al fondo regionale straordinario, che, insieme al taglio della spesa, risanerà la situazione del Comune”. Questo è stato affermato dall’assessore al bilancio Caldararo durante il comizio del […]