Crea sito

Displaying posts categorized under

I Fatti

Ultra 75enni con pensione minima esentati dal Canone Rai

Grazie all’articolo 1, comma 132 della Legge n. 244 del 2007, i cittadini che rispettano alcune specifiche condizioni potranno chiedere l’esenzione dal pagamento del Canone Rai, nonché il rimborso delle somme pagate indebitamente perché, nonostante sussistevano le condizioni, nessun ente ha provveduto all’applicazione automatica della norma. La legge si applica ai cittadini con più di […]

Digitale terrestre: problema pubblico

Sabato 26 ottobre si è tenuto un incontro pubblico per discutere le problematiche relative al digitale terrestre, organizzato dal costituente Comitato MuoviAmo Tursi. Hanno partecipato come ospiti: Nino D’Andrea, Presidente dell’associazione di consumatori Adoc; Ercole Trerotola, Presidente Co.Re.Com. Basilicata; Domenico Malvasi, in rappresentanza della categoria Antennisti della Confartigianato di Matera.

Digitale terrestre ed isolamento digitale

La mancata ricezione del segnale del digitale terrestre rappresenta una tematica molto sentita per i cittadini e soprattutto per alcune categorie, come gli anziani e i malati. Dopo il passaggio dall’analogico alla nuova tecnologia, molte sono state le problematiche riscontrate dai tursitani a causa dei mancanti investimenti delle società e per la conformazione impraticabile del […]

Informazione corretta dal Comitato Pro-Farmacia a Tursi

In qualità di portavoce del Comitato, sono stato incaricato di pubblicare quanto segue: Nell’articolo “Riunione del Gruppo di lavoro per il Regolamento comunale sui referendum di competenza, questa sera” apparso mercoledì 10 aprile 2013 sul sito Tursitani.it a firma s.v., si parla di quello che è il risultato dell’impegno incalzante, profuso da un comitato di […]

Lavori in corso sul Regolamento dei referendum

Il Gruppo di lavoro per emendare la bozza di “Regolamento per l’indizione e lo svolgimento dei referendum comunali”, ieri sera, ha iniziato la discussione del testo. A scanso di equivoci, la discussione del Regolamento e la sua redazione non sono atti di espressa volontà di questa amministrazione. Non è benevolenza.

Fiat lux, et lux facta est!

Partendo dai contenuti illustrati nell’articolo “Referendum, regolamento e difensore civico: diritti e doveri”, è facile desumere che il Regolamento allo Statuto, nel Comune di Tursi, risulta strumento necessario ed indispensabile perché venga garantita compiutamente la partecipazione popolare alla vita dell’Ente.

Diffida all’Amministrazione per mancata adozione dei Regolamenti referendari

Di seguito vi propongo la raccomandata che ho inviato via PEC al Municipio di Tursi, invitando e diffidando l’amministrazione comunale a redigere ed approvare i Regolamenti referendari previsti dallo Statuto comunale e mai approvati. Altri 10 giorni, oltre ai 14 che si sono già presi. Non di più, perché gli anni sono passati invano negando […]

Delibera di Giunta mancante, interessato il ministero

Il 30 novembre 2012, ho inviato via PEC questa richiesta al Comune di Tursi. Lo stesso documento è stato inviato per conoscenza al Ministero della pubblica amministrazione. Il sottoscritto Di Matteo Antonio, nato a Stigliano (Mt), il 20/03/1989, residente a Tursi, in via M. Capitolo 3,