Crea sito

L’estate di Tursi è stata movimentata?

L’Amministrazione Comunale ha trovato il tempo e soprattutto ha sentito l’esigenza di replicare ad un mio articolo “Tursi e il turismo che non c’è”, pubblicato su questo blog, attraverso lo scritto del Prof. Salvatore Martire.  L’articolo di replica “Estate movimentata per Tursi” è stato pubblicato su Il Quotidiano della Basilicata del 17 settembre 2011. Nell’articolo si elencano tutte le belle iniziative organizzate dalle associazioni e dai singoli privati, che hanno dato una mano di colore all’estate tursitana. Ripeto: sono stati i privati a ravvivare l’estate, l’Amministrazione comunale ha fatto poco o nulla. Continue reading L’estate di Tursi è stata movimentata? →

Situazione debitoria a Tursi e possibili soluzioni

Parlando della situazione finanziaria del Comune, pare che siano rimasti debiti per soli 500 mila euro. La giunta sta sondando dove tassare. Un nuovo balzello sui cittadini può far solo danno, per due semplici motivi: la gente già è tartassata da tasse e imposte, un nuovo tributo aumenterebbe la quota di reddito da cedere allo Stato, portando ad un forte abbassamento della tax compliance; un economista, ma anche un semplice ragioniere, sa che aumentare la tasse per ripagare il debito porta inevitabilmente ad un aumento del debito.

Continue reading Situazione debitoria a Tursi e possibili soluzioni →

Nuova segnaletica orizzontale a Tursi città

Nelle principali arterie viarie della città, è stato eseguito il rifacimento della segnaletica orizzontale. Il tutto è stato fatto velocemente, indolore per la viabilità cittadina e a regola d’arte. Novità principali: la segnalazione della rotatoria in pineta vicino al pub “Spirito Libero”, i parcheggi a spina di pesce di fronte al ristorante “L’incontro” e la corsia necessaria alla svolta a sinistra in viale Sant’Anna per andare nei parcheggi vicino al Municipio.
Ben evidenziati sono stati i passaggi pedonali e i parcheggi, nonché le soste vietate. Continue reading Nuova segnaletica orizzontale a Tursi città →

Fatti di fuoco nell’estate di Tursi

Foto di Leandro Verde

Tre fatti di fuoco in 3 settimane in un paesino come Tursi, dove mai è accaduto qualcosa del genere, con questa cadenza, sono davvero troppi e non assoggettabili alla volontà del caso. 60 ettari di pineta andati in fumo per colpa di una persona disattenta; l’auto di un cittadino prende fuoco a causa di un cortocircuito; l’auto di un altro tursitano, senza motivo alcuno, viene incenerita dalle fiamme. Coincidenze? Sicuramente sì. Certo è che il susseguirsi di questi eventi potrebbe far nascere nella mente malata di qualche piromane o nella mente di qualche persona interessata, Continue reading Fatti di fuoco nell’estate di Tursi →

Emergenza punteruolo rosso a Policoro

Il consigliere comunale di Policoro Giuseppe Ferrara lancia l’allarme Punteruolo rosso a Policoro: “Il parassita killer sta distruggendo intere piante in città, in particolare nella zona Lido e in periferia. Nel giardino di casa mia l’altro giorno ho notato che una palma aveva un colore diverso dal solito, giallastro, nonostante esso sia curato nei minimi particolari. A questo punto ho immediatamente chiamato un agronomo esperto di animali-parassiti e insieme abbiamo Continue reading Emergenza punteruolo rosso a Policoro →

Intervista al Dj Domenico Donadio

Vi proponiamo l’intervista al Deejay Domenico Donadio. Qualche domanda sulla sua storia, sui suoi sogni, sui suoi progetti. Da pochi giorni è possibile acquistare il suo nuovo Ep “Domenico Donadio – Disco Music” su tutti i principali stores mondiali.

1-Quando è iniziata la tua carriera? Come nasci Dj, cosa o chi ti avvicinò alla musica e perché?

1- Non c’è stato un giorno in cui ho deciso di fare il dj, Continue reading Intervista al Dj Domenico Donadio →

Mercatino dei libri scolastici usati a Tursi

Tutte le famiglie conoscono l’onerosa questione dell’acquisto dei libri per la scuola, specialmente per le scuole medie e per quelle superiori. Si parla di 500 euro a figlio annui, che di questi tempi non sono affatto pochi. Per attenuare questo problema, l’Amministrazione comunale e l’Assessore all’Istruzione potrebbero chiedere ai dirigenti degli istituti scolastici tursitani e ai professori di non variare l’elenco dei libri di testo per almeno 5 anni di seguito. In secondo luogo l’Assessore potrebbe chiedere ai dirigenti dell’Istituto tecnico M. Capitolo di Tursi di organizzare un mercatino dell’usato all’interno della scuola, Continue reading Mercatino dei libri scolastici usati a Tursi →

Prime inefficienze nella raccolta porta a porta

Dopo pochi giorni dall’inizio della raccolta differenziata porta a porta, alcune persone hanno iniziato a gettare i propri sacchetti di rifiuti indifferenziati nelle piazzole e nei terreni appena fuori l’abitato; altre persone li gettano lì dove erano posizionati in precedenza i bidoni stradali della precedente tipologia di raccolta. Di certo si tratta di gente stupida, di persone di pochissima volontà, con nessuna voglia di contribuire al bene della città e alla salute dell’ambiente. Perché lo fanno? Perché sono dei lerciosi, delle bestie. Continue reading Prime inefficienze nella raccolta porta a porta →