Crea sito

Raccolta differenziata a Tursi: dove sono i risultati?

Dopo due mesi dall’inizio della raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti cittadini, la popolazione non è stata informata dell’andamento del progetto. La gente partecipa, i disservizi sono diminuiti, ma le questioni da risolvere sono tantissime: le discariche abusive, l’incendio doloso all’isola ecologica, la pulizia delle strade cittadine e del verde urbano, i problemi contrattuali con la ditta Avvenire, i bidoni dell’indifferenziato a Ponte Masone, il bidone dell’indifferenziato al cimitero, ecc.

Propongo all’Amministrazione Continue reading Raccolta differenziata a Tursi: dove sono i risultati? →

Raccolta fondi Alluvionati di Genova

Il sindaco di Tursi, Giuseppe Labriola, chiede alla popolazione della città di donare fondi alle vittime dell’alluvione di Genova. Le due città sono gemellate e legate da eventi storici e culturali secolari. Il capoluogo ligure è la seconda patria di tantissimi nostri concittadini che lì lavorano, studiano, vivono. La grave alluvione, causata dall’incuria degli amministratori, ha causato Continue reading Raccolta fondi Alluvionati di Genova →

Rifiuti lungo la vecchia strada Tursi-Ponte Masone

Lungo la vecchia strada che collega l’abitato di Tursi con la rotatoria di Ponte Masone, c’è un’ampia piazzola, che in questi ultimi mesi è stata usata come discarica abusiva da alcuni lerci tursitani. Un esempio eclatante dell’emergenza rifiuti che oggi la città vive, con la proliferazione di discariche abusive sul territorio tursitano. Nella piazzola sono presenti rifiuti: di plastica, di carta, di vetro, edili, biodegradabili, pneumatici, materassi, frigoriferi, ecc. Parecchia roba inquinante. La colpa di questa grave crisi è da addebitare  Continue reading Rifiuti lungo la vecchia strada Tursi-Ponte Masone →

Bidoni della spazzatura nella zona Paip

Nella zona Paip di Tursi, in un ampio spiazzo, sono stati istallati, qualche giorno fa, 7-8 bidoni per la raccolta dei rifiuti urbani indifferenziati. Si tratta di grandi bidoni, poi svuotati meccanicamente con i camion addetti. Un buon modo per evitare che la popolazione getti nelle campagne e nelle piazzole i propri rifiuti, i propri materassi, i propri mobili e tanto altro ancora. La presenza dei bidoni non è ancora nota alla maggior parte della popolazione. Ma ragionando sulla questione, sapendo che le discariche abusive stanno aumentando sul territorio cittadino, Continue reading Bidoni della spazzatura nella zona Paip →

Nuova realtà sportiva: Jonio Sport Tursi

Da pochi giorni è attiva nel panorama agonistico tursitano una nuova società sportiva, la Jonio Sport Tursi, fondata da Filippo Lasalandra, attuale presidente, e da altri appassionati del calcio e non sono: Diego D’Aloiso, vice presidente; Cosimo Cirigliano, segretario; Giuseppe Violante, cassiere; Nino Marra, direttore sportivo; Maurizio Comparato, direttore tecnico. L’attuale mister è Vincenzo Troccoli. I colori della società sono il grigio e l’azzurro. La squadra è già reduce da una vittoria in Coppa Provincia, dove ha sconfitto ai rigori per 5-4 il Nova Siri Calcio. Un esordio soddisfacente. Al girone F partecipano anche il Deportivo Montescaglioso e l’Atletico Marconia. La squadra parteciperà anche al campionato di terza categoria lucano, che inizierà il 13 novembre. Continue reading Nuova realtà sportiva: Jonio Sport Tursi →

Cestini dei rifiuti inutilizzati in viale Sant’Anna

In viale Sant’Anna, all’incrocio con via Olanda, ci sono una trentina di cestini dei rifiuti, raggruppati sul marciapiede. Questi cestini, fatti di rete metallica, con un coperchio, venivano usati nel centro storico e nelle aree della città dove i camion per lo svuotamento dei bidoni non potevano arrivare. Venivano svuotati a mano dagli operatori e i sacchi venivano buttati su un piccolo furgoncino o su un motocarro. Ora sono andati in pensione, con l’entrata a regime della raccolta differenziata. Continue reading Cestini dei rifiuti inutilizzati in viale Sant’Anna →

Nuova villetta pubblica nel rione Santi Quaranta

È stato quasi ultimato lo spazio pubblico nel rione Santi Quaranta di Tursi, tra via Genova e la strada comunale Santi Quaranta, di fronte al parchetto intitolato a San Sebastiano. Nella piazzetta lì vicino, il primo martedì di ogni mese viene svolto il mercatino rionale. Si tratta di un terreno di circa 45 metri quadrati, recintato con una palizzata in legno, circondata da una giovane aiuola, con al centro una semi colonna con in testa una statua in metallo raffigurante un mano, con il palmo rivolto verso l’alto nell’atto si sorreggere una piantina. Continue reading Nuova villetta pubblica nel rione Santi Quaranta →

Che fine ha fatto la Pro Loco di Tursi?

Le Pro loco sono delle associazioni, composte da cittadini di una determinata città o paese, che contribuendo con propri fondi e richiedendo finanziamenti pubblici e privati, compiono azioni di sponsorizzazione del territorio. Anche Tursi ha la propria Pro Loco, con alle spalle una storia lunga e fruttuosa. Però, mancando di un sito internet e non essendo presente su Facebook e sugli altri social network, la Pro Loco di Tursi non sta sfruttando al massimo le proprie potenzialità. Continue reading Che fine ha fatto la Pro Loco di Tursi? →