Crea sito

Candidati Presidenti alle elezioni regionali di Basilicata – Parte 2

Il centro sinistra ha candidato Carlo Trerotola, figlio di un noto sindaco lucano del Movimento Sociale Italiano. Imprenditore di successo della città di Potenza ha accettato di smacchiare le vergogne politiche del centro sinistra lucano. Impresa ardua dato che proprio loro si vergognano di quello che hanno fatto in questi anni. Lo dimostra il fatto che sono spariti tutti i simboli di partito. Il logo del Partito Democratico è stato rimpicciolito al punto da essere non leggibile. Gli altri partiti della vecchia coalizione si sono rinnovati nei nomi e nei volti. Alcuni, dopo la sconfitta in Abruzzo sono saltati nel centro destra, come Nicola Benedetto. Altri, non accettati nel centro destra, nonostante le suppliche, l’ultima notte hanno costituito una lista fantoccio. È il caso di Aurelio Pace, la cui lista è stata disconosciuta nel nome persino da Trerotola, il candidato Presidente. Questa coalizione/accozzaglia è la rappresentazione della paura di perdere che avevano i big, tanto da arrivare ad usare Trerotola come parafulmine. Continue reading Candidati Presidenti alle elezioni regionali di Basilicata – Parte 2 →

Candidati Presidenti alle elezioni regionali di Basilicata – Parte 1

I candidati Presidenti alle prossime elezioni regionali di Basilicata, il 24 marzo, sono 4. Uno per ogni schieramento in campo.

I gruppi civici, le associazioni ambientaliste, i delusi del Mo-Vi-Mento 5 stelle hanno presentato una importante personalità del mondo accademico lucano, il Prof. Valerio Tramutoli, docente di Telerilevamento e di Fisica Generale presso le Facoltà di Scienze e di Ingegneria a Potenza. Una personalità che in tutte le occasioni pubbliche ha saputo sottolineare l’urgenza di parlare ai giovani e di affrontare le loro esigenze insoddisfatte, la necessità di mettere in sicurezza un territorio regionale abbandonato al dissesto idrogeologico e all’inquinamento, l’obiettivo di trasformare l’agricoltura e il turismo nelle principali attività di una Regione ad alta vocazione. Valerio Tramutoli è il candidato Presidente della lista “La Basilicata Possibile – Tramutoli Presidente”. A Tursi e nel Metapontino il candidato consigliere regionale è Mario Cuccarese, portavoce di MuoviAmo Tursi. Continue reading Candidati Presidenti alle elezioni regionali di Basilicata – Parte 1 →

Presentate le liste per le elezioni regionali

Volendo riassumere brevemente la presentazione delle liste alle elezioni regionali di Basilicata 2019 possiamo farlo con brevi frasi:

  • il centro sinistra si vergogna di tutto quello che ha fatto in questi ultimi anni, tanto che il simbolo del Partito Democratico è praticamente sparito;
  • il centro destra non vuole vincere ancora, candidando qualcuno che nessuno conosce e calato dall’alto;
  • il Movimento 5 stelle perderà tantissimi consensi perché la qualità politica dei candidati è così bassa che si rasenta la vergogna per la stessa gerarchia del partito;
  • i gruppi civici dei territori si sono organizzati presentando un’unica lista che raccoglie i candidati di rilievo, tenendo in considerazione una corretta ripartizione territoriale.

Continue reading Presentate le liste per le elezioni regionali →

Delibera 28 del 30-10-2018

Durante il Consiglio comunale del 30/10/2018 venne approvata dalla maggioranza la delibera n. 28 del seguente punto all’ordine del giorno: «Regolamento “Autorizzazioni riprese cinematografiche, audiovisive e fotografiche. Approvazione». Il consigliere comunale di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo, esprime voto favorevole dichiarando quanto segue: “I gruppi consiliari di opposizione hanno collaborato fattivamente alla stesura del presente regolamento che rappresenta l’inizio di un nuovo modo di concepire la pubblicità del nostro territorio e delle sue bellezze. A noi di MuoviAmo Tursi tocca ricordare a tutti l’immobilismo dell’amministrazione comunale nel creare iniziative rivolte a Matera 2019, che poteva rappresentare un’opportunità per i territori jonici e dell’entroterra. Un’occasione persa che non si è saputo cogliere neanche dal punto di vista dei bandi spesso attivati, esprimo voto favorevole al Regolamento”. Continue reading Delibera 28 del 30-10-2018 →

Delibera 29 del 30-10-2018

Durante il Consiglio comunale del 30/10/2018 venne approvata all’unanimità la delibera n. 29 del seguente punto all’ordine del giorno: «Proposta di deliberazione riguardante: Approvazione tavole planimetriche come giardino, proroga ed integrazione di comodato d’uso gratuito dei locali dell’ex convento San Filippo di proprietà del Comune di Tursi alla Diocesi Tursi – Lagonegro». Il consigliere comunale di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo, esprime voto favorevole dichiarando quanto segue: “Vista la concessione del 2003 che impegna il Comune a realizzare l’ascensore panoramico; visto la proposta di delibera non chiara in merito alla modifica degli accordi tra Comune e Diocesi, soprattutto in merito alla decorrenza dei nuovi termini temporali; invito il Consiglio Comunale  a tenere conto di queste discrepanze al fine di evitare future difficoltà nella gestione della struttura, voto a favore con tutte le riserve prima esposte”. Continue reading Delibera 29 del 30-10-2018 →

Progettazione ampliamento cimitero – Parte 3

A seguito di quanto esposto nei due precedenti articoli sulla questione, se le numerose nuove cappelle ed edicole venissero assegnate a nuclei familiari, come avvenuto con il recente ampliamento realizzato con le risorse del Parco eolico, chi non ha la possibilità di comprare una intera cappella/edicola, potrebbe vedersi costretto a richiedere la concessione di loculi sì comunali, nel vecchio cimitero, ma a tariffe maggiorate perché in assenza totale di concorrenza. Continue reading Progettazione ampliamento cimitero – Parte 3 →

Progettazione ampliamento cimitero – Parte 2

In merito al punto 1- (Le ditte proponenti vorrebbero escludere il Comune dalla gestione di tutti i servizi cimiteriali senza che il Comune riceva nulla in cambio), MuoviAmo Tursi sottolinea la gravità di quanto si sta approvando perché rappresenterà una riduzione della possibilità per le persone meno agiate di reperire un loculo comunale a basso prezzo e una generale elevazione dei prezzi di acquisto di una cappella o di un’edicola perché soggetta alle valutazioni di ditte private che non avranno come interesse quello di fornire una degna dimora ai defunti ma quella di fare profitto su una specifica esigenza, in questo caso anche impellente. Inoltre, bisogna considerare che i servizi cimiteriali in molti casi consentono agli enti comunali di incassare somme. Continue reading Progettazione ampliamento cimitero – Parte 2 →

Progettazione ampliamento cimitero – Parte 1

Durante la seduta di consiglio comunale del 31 dicembre scorso, la maggioranza ha portato in assise un progetto proposta da due imprese Smeda Srl e Onoranze Funebri Gulfo. Il consigliere comunale di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo, ha espresso voto contrario al progetto dopo aver relazionato approfonditamente la propria scelta. Si consideri che da progetto risulterebbe a carico del Comune di Tursi il rischio di manutenzione straordinaria (terremoto, terrorismo, fulmine, esondazione, neve, ghiaccio, ecc.), il rischio ambientale/archeologico, il rischio normativo/politico/regolamentare, rischi che non risultano di irrilevante importanza sia per la probabilità di realizzarsi che per il considerevole impatto sulle opere. Si consideri che il Comune di Tursi ha realizzato un’istruttoria tramite i propri uffici senza interpellare i Gruppi consiliari dimostratisi in alcune occasioni di riforma collaborativi. Continue reading Progettazione ampliamento cimitero – Parte 1 →