Crea sito

Made in Tursi: Sapori, Tradizioni e Folklore – Invito agli espositori

tursi catacombe castelloGiovedì 5 agosto 2015, dalle ore 20.30, si terrà in Piazza Unità l’evento “Made in Tursi: Sapori, Tradizioni e Folklore”, organizzato dall’Associazione MuoviAmo Tursi. In questa occasione, si terrà un’esposizione delle principali produzioni agricole, alimentari ed artigianali del nostro territorio. Ci sarà l’allestimento di numerosi stand, suddivisi per settore. Gli organizzatori stanno raccogliendo la disponibilità di tutti coloro che vogliono esporre in questa mostra di grande interesse. Continue reading Made in Tursi: Sapori, Tradizioni e Folklore – Invito agli espositori →

Resoconto consiglio comunale del 16 luglio 2015 – Parte 1

petrolio in mareIl Consiglio comunale è iniziato con il piede sbagliato perché le opposizione, con il consigliere Verde, hanno chiesto la modifica dell’ordine dei punti oggetto di consiglio. Infatti, il consiglio comunale ha sempre trattato le interrogazioni dei consiglieri al primo punto all’ordine del giorno. Invece, questa volta, le interrogazioni si trovavano all’ultimo punto. Per il sindaco, non si è trattato di una ripicca nei confronti delle opposizioni che nel precedente consiglio comunale avevano non poco messo in difficoltà la maggioranza, ma soltanto un modo per trattare argomenti più importanti per primi. Ha replicato il consigliere Caputo, spiegando che le interrogazioni consiliari sono sempre state fatte al primo punto. Continue reading Resoconto consiglio comunale del 16 luglio 2015 – Parte 1 →

Quando lo dicevamo noi…

impianti elettrici tursiQuello che dicevano le minoranze in consiglio comunale, il 1° luglio, è stato attuato dall’amministrazione. Le minoranze dicevano che l’organo competente a deliberare in merito alla revoca del bando sull’illuminazione pubblica era la giunta comunale e non il consiglio comunale? Ed infatti, il 2 luglio, in fretta e furia, la giunta comunale ha deliberato la revoca del bando. Con delibera di giunta si è sanata l’illegittimità dell’atto di consiglio comunale, ma la questione da procedurale diventa tecnica. Purtroppo per l’amministrazione comunale, che pecca di superficialità ed ignoranza, manca ancora un tassello per rendere l’atto pienamente efficace: Continue reading Quando lo dicevamo noi… →

Piazza Unità finalmente pedonale

piazza unità terrazzo tursiDopo anni di solleciti (il 7 febbraio 2013il 19 agosto 2013il 27 aprile 2015), dopo il nostro articolo del 23 giugno scorso, pubblicato alle ore 7 di mattina, in cui si anticipava la richiesta di istituzione di area pedonale in Piazza Unità, finalmente abbiamo ricevuto l’ordinanza, sempre in data 23 giugno, dopo che hanno letto l’articolo sul blog. Il provvedimento è momentaneo, dal 24 giugno al 31 agosto. Nonostante il sindaco dicesse di aver già dichiarato la volontà di realizzare il divieto di sosta, nonostante avesse dato a noi dei ritardatari, Continue reading Piazza Unità finalmente pedonale →

Consiglio comunale il 16 luglio 2015

consiglio comunaleIl Consiglio Comunale è stato convocato presso la Sala Consiliare, in sessione ordinaria ed in seduta di prima convocazione per il giorno 16 luglio 2015 alle ore 18.00 e, in seduta di seconda convocazione, per il 20 luglio 2015 alle ore 18.00, per trattare i seguenti argomenti posti all’ordine del giorno:

1) Riaccertamento straordinario dei residui attivi e passivi di parte corrente e di parte capitale ai sensi dell’art. 3 c. 7 del D. Lgs 118/2011, corretto-integrato dal D.Lgs 126/2014 – Presa d’atto. Continue reading Consiglio comunale il 16 luglio 2015 →

Grandinata del 24/06/2015 – Iter per richiedere il risarcimento

frutti colpitiLa normativa nazionale prevede che le aziende agricole danneggiate da eventi atmosferici gravi possono accedere al Fondo nazionale di solidarietà solo se la Regione e il Ministero realizzano un determinato iter amministrativo.

Innanzitutto, i danni devono riguardare le produzioni  vegetali.

I danni subiti devono essere superiori ad almeno il 30 per cento della produzione lorda vendibile media ordinaria calcolata sul triennio precedente e calcolata sull’intero comparto produttivo dell’area delimitata. Continue reading Grandinata del 24/06/2015 – Iter per richiedere il risarcimento →

Luca tarda ad arrivare

grandineIl Comitato Pro-Marone segue sempre da vicino le aziende colpite dalla violenta grandinata del 24 giugno scorso. Il Comitato ha parlato con i tecnici della Regione, con i tecnici comunali e con alcuni sindacalisti esperti in materia. Sta raccogliendo informazioni, dubbi ed incoerenze tra enti locali per poi sottoporre tutto all’assessore Braia. Gli agricoltori e i lavoratori sono ancora in attesa dell’assessore regionale all’agricoltura, che aveva promesso una sua visita. Sono passate due settimane, ma ancora nulla di ufficiale. Continue reading Luca tarda ad arrivare →

Resoconto consiglio comunale 1° luglio 2015 – Parte 3

consiglio comunaleIl terzo punto all’ordine del giorno, quello relativo al bando da 6,5 milioni di euro sull’illuminazione pubblica, era il più atteso. Il sindaco ha chiesto  immediatamente di votare, dato che le minoranze, a suo dire, avevano già preso visione della bozza di delibera. Il consigliere Verde ha chiesto che qualcuno della maggioranza relazioni sul punto prima di votarlo. Allora, il sindaco ha letto il testo della delibera, che come segnalato dal consigliere Caputo, era differente da quello messo a disposizione delle minoranze nelle ore antecedenti il consiglio. Questa grave discrepanza è stata la miccia, causa dell’accesa discussione che ne è seguita. Continue reading Resoconto consiglio comunale 1° luglio 2015 – Parte 3 →