Crea sito

Come rompere le scatole a 400 famiglie

multe tursiMolti i tursitani indignati per la cattiva gestione dei rifiuti a Tursi, molti anche per la mancata pulizia delle strade, molti anche per l’inadeguata organizzazione del servizio di raccolta dei sacchetti, tutti imbestialiti per l’aumento del tributo e per il peggioramento del servizio. Insomma, insoddisfazione totale. L’8 gennaio scorso pubblicavamo l’articolo nel quale denunciavamo la mancata pulizia delle strade urbane, soprattutto quelle più trafficate. Con l’articolo si prendeva atto dell’insufficienza del servizio e dell’insufficienza nei controlli. Il 9 gennaio la polizia municipale ha emesso l’ordinanza che vieta la sosta, Continue reading Come rompere le scatole a 400 famiglie →

Imparzialità nel Municipio di Tursi

arbitro morenoL’articolo 97, comma 2, della Costituzione Italiana recita: «I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l’imparzialità dell’amministrazione». Il principio di imparzialità rende uguali i cittadini di fronte alla pubblica amministrazione. Se questo non si realizza, non solo c’è una palese violazione della normativa ma si crea un precedente che annichilisce lo spirito imprenditoriale e civile del cittadino.

Mettiamo che un imprenditore vuole realizzare un investimento a Tursi, perché qui sussistono le condizioni economiche per renderlo redditizio. Per realizzare tale investimento, l’imprenditore è tenuto a richiedere una particolare autorizzazione al Municipio. Continue reading Imparzialità nel Municipio di Tursi →

Il turismo in Basilicata, ma non a Tursi

turisti tursiA breve usciranno i dati aggiornati dell’APT sul turismo in Basilicata, ma per adesso dobbiamo basare le nostre valutazioni sui dati relativi al 2013. Prima di iniziare bisogna specificare la differenza tra visitatori/turisti e presenze. I turisti sono le persone, coloro che visitano un luogo, le presenze sono invece i giorni trascorsi in un determinato luogo dal turista. Rispetto al 2012, in Basilicata c’è stato un aumento del 3,6%, pari a 67 mila presenze in più. Continue reading Il turismo in Basilicata, ma non a Tursi →

La Città è sporca

sporcizia tursiAlcuni cittadini ci hanno segnalato la sporcizia per strada presente soprattutto nelle arterie più trafficate, tra cui via Roma e viale Sant’Anna. Centimetri e centimetri di lerciume accumulato da giorni che nessuno rimuove. Ovviamente sono i cittadini che buttano le carte a terra, ma è anche vero che i portacarte (6 o 7 in tutta Via Roma) sono sempre stracolmi di immondizia. La colpa principale, ovviamente e come sempre, è dell’amministrazione comunale che non vigila sull’adempimento del contratto da parte della ditta di proprietà del cugino dell’ing. Morisco. Continue reading La Città è sporca →

Come fare una lista alle elezioni comunali

avvoltoi tursiTra qualche mese entrerà nel vivo la campagna elettorale per le comunali di Tursi che si terranno a maggio prossimo. Tutti i politicanti da strapazzo stanno a guardare. Coloro che hanno distrutto la Città di Tursi, che hanno spopolato uno dei centri abitati più popolosi della regione, che hanno impoverito il secondo Comune più ricco della provincia, che hanno privato di dignità il popolo più fiero del circondario, aspettano nelle loro tane. La tecnica che usano è semplice quanto orribile: pochi mesi prima delle elezioni, i papabili candidati si incontrano (alcuni si stanno già incontrando) per contrattare posti in lista ed assessorati, posti di lavoro e favori da realizzare con soldi comunali. Continue reading Come fare una lista alle elezioni comunali →

Avanti, sempre avanti

insieme MuoviAmo TursiL’unica Associazione dichiaratamente politica, che fin dal primo momento ha detto chiaramente ai cittadini per quale scopo vive.

L’unico gruppo di cittadini coeso attorno ad un’idea migliorativa della Città di Tursi.

L’unico gruppo politico con un programma di governo chiaro, comprensibile e realizzabile, redatto sulla base dello studio della normativa, del contesto, delle esperienze migliori. Continue reading Avanti, sempre avanti →

Buon anno dall’amministrazione comunale!

rubare lo spirito natalizioCome deliberato dall’attuale amministrazione nel consiglio comunale del 27/09/2014, entro il 31 dicembre i cittadini di Tursi hanno dovuto pagare pesantemente. La famigerata IUC, che raccoglie in sé tutte le nefandezze amministrative perpetrate per 5 anni. L’aumento delle tasse è una conseguenza della mala gestione del Comune. Questo deve essere fermo e nitido nelle nostre menti. Ci sono Comuni a noi vicini che non hanno fatto pagare la TASI, che è pesata sui tursitani per 230 mila euro per il solo 2014. Continue reading Buon anno dall’amministrazione comunale! →

IMU agricola: si sta perdendo un’occasione

frazione fivizzanoMentre l’amministrazione comunale di Tursi dorme, ci sono Comuni che stanno realizzando la nostra proposta, quella di spostare la sede legale del Municipio per evitare il pagamento dell’IMU sui terreni agricoli. Come abbiamo spiegato nell’articolo del 27 dicembre, bastava spostare la sede legale del Municipio a San Filippo per evitare il pagamento dell’IMU sui terreni degli agricoltori. Bastava convocare un consiglio comunale straordinario con all’ordine del giorno la modifica delle sede legale e la modifica dell’articolo 1 dello Statuto comunale e comunicare tutto all’ISTAT. Continue reading IMU agricola: si sta perdendo un’occasione →