Crea sito

Displaying posts tagged with

“Avvenire”

Rifiuti: interpretazione malsana della norma

Dopo l‘avviso pubblico di maggio scorso sulla gestione straordinaria del ciclo dei rifiuti della Città di Tursi, vinto dalla ditta Iula di Ferrandina, vogliamo mostrarvi come la normativa sugli appalti sia stata completamente stravolta da un’interpretazione del tutto malsana. Il contratto in essere con la ditta Avvenire fu risolto consensualmente dopo che il Comune aveva […]

Cambiare affinché nulla cambi

Sono passati due mesi dal cambio di ditta nella gestione del ciclo dei rifiuti della Città di Tursi. Per due mesi abbiamo atteso che il servizio migliorasse, che le discariche abusive venissero bonificate, che le percentuali di raccolta differenziata aumentassero o almeno venissero pubblicate, che la trasparenza diventasse un must. Nulla di tutto questo. Qualcuno […]

La trasparenza va nell’umido o nella carta?

Da Avvenire a Iula, ma i disservizi nella gestione dei rifiuti della Città di Tursi restano sempre gli stessi. Ricordate i dati percentuali relativi ai rifiuti differenziati che venivano aggiornati ogni 3-4 mesi sul sito internet del Municipio? Nonostante il cambio di gestione, i dati non vengono più aggiornati. Stando a quelle tabelle,

Iula ai rifiuti di Tursi

All’avviso straordinario di gestione del ciclo dei rifiuti della Città di Tursi, bandito dall’attuale amministrazione comunale nel maggio scorso, hanno partecipato 4 imprese. La vincitrice, è stata la Iula Bernardino s.r.l., di Ferrandina, anche se nessuno ha capito per quali meriti o per quali demeriti delle altre 3 imprese.

Usare le penali sul bando per riduzioni della Tarsu

Il bando vinto dalla ditta Avvenire prevedeva, all’articolo 19, le penali: “L’Amministrazione comunale, attraverso il Comando di Polizia Municipale, o comunque attraverso l’incaricato, ha sempre il diritto di effettuare controlli per verificare la rispondenza del servizio alle norme stabilite in contratto ed alle norme vigenti in materia. Le deficienze saranno contestate al personale controllore con […]

Diserbo e pulizia cunette per le strade comunali

Ancora rifiuti e ancora il bando vinto dalla ditta Avvenire. Oggi parliamo dell’articolo 35, 36 e 38. Ecco il primo: “L’appaltatore è tenuto ad effettuare l’innaffiamento delle strade ed aree urbane, con intensificazione del periodo estivo, che la ditta riporterà nel progetto-offerta, con la periodicità stabilita dallo stesso.” Ecco il secondo:

Tutelare la salute degli operatori ecologici di Tursi

Tutti ricordiamo l’incendio che ha riguardato l’ecopunto della Città di Tursi, con la distruzione del magazzino e della spazzatrice meccanica. L’articolo 11 del bando vinto dalla ditta Avvenire parla chiaro in merito ai mezzi meccanici utilizzati: “L’impresa è in ogni caso tenuta, a suo esclusivo carico, alla manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi,

Il Comune paga gli operatori ecologici

Oggi tratteremo la vicenda del mancato pagamento degli stipendi degli operatori ecologici cittadini da parte della ditta Avvenire, che gestisce ancora per poco il ciclo dei rifiuti cittadini. Risale a settembre scorso e dopo un battibecco epistolare tra amministrazione comunale e ditta Avvenire,