Crea sito

Displaying posts tagged with

“Basso Sinni”

Volantino MuoviAmo Tursi – Articolo 5

Gestione pubblica comprensoriale del ciclo dei rifiuti. Premendo su questo LINK, potrete leggere in anteprima il quinto ed ultimo articolo del volantino politico occasionale autoprodotto di MuoviAmo Tursi, è stato distribuito in questi giorni per le vie principali della Città. 

Come realizzare la società pubblica comprensoriale

In numerose realtà nazionali sono presenti società pubbliche gestite da amministrazioni comunali che offrono servizi di eccellenza nella raccolta, trasporto, trattamento e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Come previsto dal Decreto legge 78/2010, convertito in legge 122/2010, i Comuni con meno di 30 mila residenti non possono costituire una società pubblica, almeno che non si […]

466 firme per una nuova gestione dei rifiuti

Martedì 1 aprile 2014, MuoviAmo Tursi ha protocollato al Comune di Tursi 466 firme di cittadini tursitani, identificati con un documento di riconoscimento. La petizione rivolta al sindaco di Tursi chiede: la revoca del bando e di ogni procedura ad esso relativa; il ritorno alla Tarsu per l’annualità 2013, e quindi uno sconto sulla Tares […]

Opportunità di lavoro con gestione pubblica del ciclo dei rifiuti

Un sistema di gestione pubblica comprensoriale e la creazione di centri di lavorazione del rifiuto differenziato, possono garantire un aumento occupazionale sia nella gestione del servizio di raccolta differenziato spinto, che richiederà un potenziamento nella forza lavoro, sia nei vari stabilimenti che si andranno a creare per trattare, smistare e riutilizzare il materiale riciclato. Come […]

Benefici della gestione pubblica del ciclo dei rifiuti – 3 di 3

Una gestione oculata del ciclo dei rifiuti, realizzata con la mano pubblica, comporta un innalzamento nella qualità del servizio, perché le amministrazioni non dovranno intimare alle ditte private di eseguire la bonifica o un ordine di servizio, ma dovranno eseguirla direttamente con la società da loro guidata. Inoltre, la gestione pubblica incentiva il cittadino a […]

Benefici della gestione pubblica del ciclo dei rifiuti – 2 di 3

Una gestione pubblica comprensoriale, con le strutture che controllano il rifiuto riciclato, potrebbe garantire dei profitti dalla vendita del prodotto differenziato e dalla riduzione dei costi di smaltimento in discarica. Prendendo ad esempio i dati di Ponte nelle Alpi, dove un cittadino produce ogni mese 2,5 kg di rifiuto indifferenziato, pari ad 83 grammi al […]

Benefici della gestione pubblica del ciclo dei rifiuti – 1 di 3

Nei seguenti tre articoli si cercherà di raccogliere il maggior numero di benefici derivanti da una gestione pubblica comprensoriale del ciclo dei rifiuti per le amministrazioni comunali  e per i cittadini, senza la pretesa dell’esaustività. La gestione pubblica comprensoriale porta i piccoli Comuni dell’area del Basso Sinni a coalizzarsi, a fare rete, per entrare sui […]

30 marzo chiusura raccolta firme

Domenica 30 marzo, MuoviAmo Tursi chiuderà la raccolta firme iniziata il 22 febbraio scorso. Le petizioni sono due. Con la prima petizione chiederemo al sindaco di Colobraro di revocare il progetto di ampliamento della discarica in località Monticelli. Con la seconda chiederemo all’amministrazione comunale di Tursi un ritorno al regime Tarsu per il 2013, la […]