Archivio tag: Frana

Frana in viale Sant’Anna – Petto di Coppe

Si è verificato nei giorni scorsi l’insorgere di un movimento franoso sul costone che costeggia viale Sant’Anna – Petto di Coppe, a seguito delle copiose precipitazioni piovose degli scorsi giorni. Il movimento franoso ha spostato a valle la rete e le funi contenitive, come si evince dalla foto. Sulla sommità del movimento franoso sono presenti massi di notevole grandezza che, a seguito di ulteriore scivolamento del terreno, potrebbero ruzzolare a valle scavalcando il muretto di contenimento e finire sul manto stradale, minacciando la pubblica e privata incolumità. Ad oggi gli uffici comunali, nonostante la segnalazione orale in data 12/11/2018 da parte del sottoscritto, non hanno posto in essere alcuna procedura di messa in sicurezza del costone né azioni di prevenzione di eventuali danni a cose o persone in transito lungo la strada in questione. In assenza di provvedimenti, domani faremo esplicita richiesta di intervento, vista la diretta e solidale responsabilità di amministratori e uffici per tutti gli eventuali danni a persone e cose che la frana potrebbe arrecare. Continua a leggere

La frana dimenticata di Marone

Dopo due anni di siccità e scarsa piovosità invernale, la problematica del costone franoso lungo la strada di Marone è stata dimenticata dagli amministratori e dai giornali. Eppure, per lunghi mesi ha tenuto con il fiato sospeso aziende e famiglie. La Provincia, titolare della strada, emise ordinanza di chiusura al transito per il tratto in questione lasciando però gli utenti liberi di percorrerlo a loro rischio e pericolo. Vennero anche tagliati gli alberi più pesanti per alleggerire il carico sul costone. Negli ultimi mesi sono stati effettuati a spese dell’ente opere di pulizia delle cunette e rifacimento di alcuni tratti di asfalto. Dopo questi lavori, la strada è aperta al traffico, ma negli ultimi giorni si sono verificati alcuni eventi franosi di piccola entità che hanno riacceso la preoccupazione degli agricoltori.

Perché, nonostante ci siano rappresentanti locali nel consiglio provinciale e per di più in maggioranza, nonostante ci siano stati degli studi sul costone con progetti preliminari e quantificazione della spesa, non si provvede ad intervenire celermente per prevenire pericoli alla privata e pubblica incolumità? Continua a leggere

Marone presa in giro

marone frana tursi“Martedì dopo le elezioni faremo l’asfalto” andava dicendo qualche candidato sindaco, poi diventato sindaco. Qualche credulone di Marone ci è cascato e l’ha pure votato. Oggi, dopo tanti martedì passati dalle elezioni, mi premuro di ricordare ai creduloni di Marone che la prossima volta si devono far indicare un martedì preciso, con mese ed anno. Tant’è diventata famosa questa storia, che ci hanno fatto anche una trasmissione televisiva, denominata appunto diMartedì. Marone è abbandonata come 3 anni fa. Nulla è cambiato. Nulla. Per avere la ufficiale riapertura del transito, i residenti e noi di MuoviAmo Tursi abbiamo più volte sollecitato la Provincia. Continua a leggere