Crea sito

Displaying posts categorized under

Famiglia

Monitoraggio servizio mensa scolastica

Dopo il clamore iniziale, MuoviAmo Tursi continua a monitorare il servizio comunale di mensa scolastica. Come comunicato alle autorità competenti, il consigliere comunale di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo, realizzando a pieno la propria funzione di controllo sui servizi comunali, durante tutta la durata dell’anno scolastico farà un controllo sulla qualità complessiva del servizio. Sulla […]

I fedeli amici

Nella polemica politica, senza alcuna colpa, ci finisce sempre il gruppo consiliare di MuoviAmo Tursi, che nel pieno rispetto delle funzioni, dei doveri e della legge, svolge con competenza, professionalità, trasparenza, umiltà e dedizione il proprio compito di controllo e proposta. Per l’ennesima volta, senza alcuna responsabilità, MuoviAmo Tursi viene accumunata per superficialità o malafede, […]

Teknoservice: ancora disservizi?

Anche oggi, dopo le numerose segnalazioni dei cittadini, ci troviamo a denunciare il continuo stato di disservizio nella gestione dei rifiuti e dell’igiene urbana della nostra Città. Mancata raccolta dei sacchetti nel centro storico, nella centralissima via Roma, nelle frazioni. Enormi ratti che vivono spensierati nelle case disabitate del centro storico o nei rioni residenziali […]

Caldararo e gli inviti a nozze

Sempre riguardo le dichiarazioni dell’assessore al bilancio durante il recente comizio, in merito alla produzione di rifiuti dichiarata dalla ditta e da me riportata in un mio articolo, smentita fortemente dall’assessore, a Caldararo vorrei indicare la lettura dell’allegato 1 alla delibera di consiglio comunale 14 del 17/08/2015 che lui ha votato e che avrebbe dovuto […]

Caldararo e il Ministero dell’Economia

Oltre che con il Parlamento, con il Presidente della Repubblica, l’assessore al bilancio Caldararo ha dovuto vedersela anche con l’arcinoto TUEL, Testo Unico Enti Locali. Questa norma, una delle più importanti nell’ordinamento giuridico amministrativo italiano, prescrive il termine perentorio entro cui bisogna approvare il bilancio comunale di previsione: il 31dicembre dell’anno precedente. Se dovessimo approvare […]

Caldararo e la Costituzione

Da improvvisato legislatore, l’assessore Caldararo si improvvisa anche padre costituente, affermando che lo spirito della Tari è far pagare a chi inquina di più. Questa affermazione, se pure vera, va inserita nel contesto fiscale nazionale che deve, e ripeto deve, rispettare la Costituzione italiana. L’articolo 53 della stessa recita: “Tutti sono tenuti a concorrere alle […]

Caldararo e il Presidente della Repubblica

Prosegue l’analisi delle menzogne di Caldararo, dette in pubblico comizio senza pudore alcuno, dei cittadini e dei suoi colleghi di maggioranza, che avrebbero tanto da riflettere su quello che con questi articoli stiamo facendo emergere sul soggetto in questione. L’apoteosi del comizio è stata la lettura dell’articolo 8 del decreto n. 158 del Presidente della […]

Caldararo e i conti che non tornano

Proseguiamo con la disamina delle dichiarazioni orali dell’assessore al bilancio. Orali perché non ha il coraggio di mettere nero su bianco neanche le motivazioni della sua assenza durante una seduta di consiglio comunale, figuriamoci se relaziona sulla così complessa materia della TARI. “Il contratto è chiuso” urlava l’assessore in piazza, cercando di convincerci che se […]