Archivio della categoria: Giovani

L’agricoltura e i giovani

oliveto tursiNell’ambito agricolo aleggia un desiderio di cambiamento nelle campagne da parte dei nostri giovani. Sta cambiando qualcosa nell’agricoltura italiana e nella percezione che di essa hanno i nostri giovani? I recenti dati in nostro possesso sulle iscrizioni universitarie sembrano dire di sì, ma occorre essere cauti con le conclusioni. Uno studio fatto dalla Cia, Confederazione italiana agricoltori, evidenzia che, mentre i venti di crisi hanno svuotato di 40.000 unità le immatricolazioni alle università nell’ultimo quinquennio, -12%, gli iscritti ai corsi di laurea attinenti all’agricoltura e all’alimentazione sono invece aumentati significativamente, +45%. Continua a leggere

Resoconto consiglio comunale del 17 agosto 2015 – Parte 10

scuola tursi ragioneriaAl punto 13 all’ordine del giorno è in discussione l’istituzione del forum giovanile comunale. Sul punto, invece di relazionare l’assessore al ramo Cuccarese, ha relazionato Cosma, che ha dichiarato che quando verranno spostate le scuole medie nel plesso delle scuole elementari, i locali liberati saranno adibiti a centro giovanile. Il consigliere comunale di MuoviAmo Tursi, Antonio Di Matteo ha fatto notare come la bozza di statuto proposto è misera, con neanche 2 pagine di testo. Continua a leggere

Questioni di sguardi…

fiori pesco tursiDa tempo, si pensa di fermare un po’ il tempo e riflettere su stessi, fare una pausa e pensare un po’ alla tua vita e a quelli che chi circondano. Chi si accinge a scrivere, da sempre, puntualmente ogni anno, stacca un po’ la spina e si lascia incantare dalle meraviglie della natura. L’uomo per natura ha bisogno di una ricarica. Quest’anno il tempo a mia disposizione è stato più magnanimo e mi sono concesso più di qualche momento di osservazioni. Un giorno trovandomi di fronte ad un albero, ho pensato subito alle quattro stagioni. Ho immaginato l’albero in quattro momenti, in base alla sua fase fenomenologica, da quattro punti di vista: Continua a leggere

Cristo si è fermato ad Eboli, o no?

cristo eboliCOSA Un tragitto a piedi, dal tirreno allo ionio, racchiuso in un documentario: la scoperta della Basilicata attraverso gli occhi di chi la vedrà per la prima volta e le parole di chi ci vive. Otto tappe, racchiuse in un racconto che parla di odio e amore, mescolando lo stupore di chi affronterà la camminata con l’impassibilità di chi non si stupisce più di nulla, pur innamorato della terra alla quale ha dedicato la sua vita, mai domo. Odi et amo, sentimenti che convivono in molti lucani, il tormento giustificato dal fatto di avere una terra florida e generosa, ma spesso mal gestita e a volte “dimenticata da Dio”. Il racconto audiovisivo di un’impresa, arricchito da testimonianze di accoglienza, di calore umano, di storie, di realtà e di bellezza. Continua a leggere

Don Cozzi a Tursi per presentare il libro “Poteri Invisibili”

locandinaGiovedì 11 giugno, alle ore 18.30, presso la sala consigliare del Comune di Tursi, su iniziativa dell’Associazione MuoviAmo Tursi, si terrà la presentazione del libro di Don Marcello Cozzi intitolato “Poteri Invisibili”, edito dalla Melampo. Dopo un lungo tour per l’Italia, fa tappa anche a Tursi con un racconto che tratta alcune delle pagine di cronaca degli ultimi anni in Basilicata. Don Marcello è un prete lucano da sempre impegnato nella lotta alle mafie e alle ingiustizie. Un uomo costantemente alla ricerca della verità. Continua a leggere