Crea sito

Displaying posts categorized under

Industria

Come riciclare la carta

La carta recuperata può essere trattata e riutilizzata come materia seconda per la produzione di nuova carta. In Italia, carta e cartone rappresentano circa il 30% del totale dei rifiuti e sono una risorsa perché possono essere utilizzati per produrre carta riciclata. E’ sufficiente recuperare una tonnellata di materiale cellulosico per salvare 3 alberi alti […]

Come riciclare la plastica

La plastica riciclata, attraverso il cosiddetto riciclo meccanico, acquista nuova vista nei processi produttivi. Il trattamento meccanico delle diverse materie plastiche viene effettuato per ottenere un materiale il più possibile simile al corrispondente polimero vergine. Più la plastica riciclata si avvicina alla purezza ed al colore del materiale vergine, più alto diventa il suo valore […]

Come riciclare il vetro

Il vetro è un materiale definito “pulito” perché non è prodotto con sostanze inquinanti, può essere facilmente riutilizzato e riciclato molte volte. È costituito da sabbia, soda e calcare, fusi insieme a temperature elevatissime. Il vetro in un impianto di termovalorizzazione non brucia e pertanto non sprigiona energia. Il vetro gettato nell’ambiente ci rimane millenni.

Una chiacchierata tra buoni amici

Mi sembrava di assistere ad una chiacchierata tra buoni e vecchi amici. C’è il simpatico, c’è quello che alza la voce, c’è quello che sbotta sempre, c’è il testardo, quello che racconta le storielle inventante spacciandole per vere. Mancava qualche cassa di birra, la carne alla brace e un mazzo di carte e la serata […]

Bidoni spazzatura inutilizzati nella zona Paip

Nella zona Paip della Città di Tursi, tra capannoni che crescono e aziende che lavorano, non poteva mancare lo scempio ambientale. Questa volta, la colpa non è del privato cittadino, delinquente, che sporca il territorio buttando la busta dei rifiuti nella piazzola o lungo la strada. Questa volta parliamo di amministrazione comunale che

Parco eolico di Tursi: serve chiarezza

Sono alcuni giorni che un grande andirivieni di componenti di pale eoliche si sussegue sulla SS 598 Fondovalle d’Agri. Queste mega strutture servono per la realizzazione di un parco eolico nel territorio tra Gorgoglione e Guardia Perticara. Energia verde, in un territorio povero che poche altre alternative di sviluppo ha. Un po’ come Tursi,

Adeguamento impianti pubblici zona Pip Tursi

Il 23 ottobre 2012, il Responsabile area tecnica del municipio di Tursi, ing. Pasquale Morisco, ha approvato una determinazione con oggetto: “Lavori di Adeguamento di impianto di pubblica illuminazione a parametri di efficienza energetica, trattamento e riutilizzo della acque reflue, rifacimento e adeguamento della rete di distribuzione idrica. Zona Pip. Importo euro 550.000. Approvazione schema […]

Royalty Parco eolico alle imprese che creano lavoro

Il progetto del Parco eolico, tanto atteso, finalmente inizia a camminare. Gli espropri sono stati eseguiti e a breve la macchina edile partirà. Molti pali eolici verranno istallati sul territorio tursitano, con un ritorno fiscale per il Comune di Tursi. Le cosiddette royalty verranno pagate dalla società che gestisce l’impianto al nostro Comune, che ha […]