Crea sito

Displaying posts categorized under

Sprechi

Craparico.it

Quella che presenteremo oggi è un’altra genialata dell’amministrazione Labriola, perpetrata nei metodi, con quella attuale. Nel 2014 si conclusero i lavori di ristrutturazione della struttura comunale che ospitava l’ufficio postale a Caprarico, affianco la chiesa nel borgo. L’obiettivo era realizzare un centro per la valorizzazione e fruizione dell’identità culturale del borgo rurale di Caprarico, in […]

Pittella, ma quanto ci costi?

Alcuni pensavano che la visita di Pittella fosse un’occasione per informare la cittadinanza di Tursi della fantasmagorica attività svolta in questi anni dai fratelli Trivella e company alla Regione. Altri pensavano che Pittella avesse sbagliato paese, o forse regione, visto che ha raccontato un mondo completamente inesistente. Altri pensavano che Pittella portasse i 600 mila […]

Linee calde

Ma non dovevano eliminare tutte le utenze telefoniche da cellulare del Comune di Tursi? A quanto pare no. Infatti, la Vodafone continua a mandare fatture che il Comune continua a pagare. Abbiamo trovato una fattura da 855 € liquidata a dicembre scorso. I soldi per pagare i creditori che aspettano da 2-3 anni non ci […]

Missioni impossibili

Cosma e la sua amministrazione comunale, in neanche 12 mesi dall’insediamento, ha già speso 8 mila euro di soldi comunali, di tutti noi, in missioni “istituzionali”. Circa 120 missioni complessive, 1 ogni 4 giorni per Cosma e 1 ogni 2 giorni se si considerano anche tutti gli altri membri della maggioranza. Sono stati spesi circa […]

Piange il telefono

In data 18 agosto 2015, mentre i tursitani si divertivano con il tanto declamato programma estivo tursitano, la giunta comunale approvava il nuovo piano di telefonia mobile e fissa per il Comune di Tursi. La Vodafone, non si sa se su invito di qualche brillante assessore, protocollò in data 4 agosto 2015 una offerta. La […]

Resoconto consiglio comunale del 17 agosto 2015 – Parte 8

Al punto 10 all’ordine del giorno si è discusso il bilancio di previsione. Ha relazionato brevemente l’assessore Caldararo. Il consigliere Caputo ha dichiarato che il bilancio comunale si fonda sugli introiti delle multe, ancora tutti da verificare. Inoltre, l’assessore al bilancio della precedente amministrazione è lo stesso dell’attuale, quindi non ci sono giustifiche per lo […]

Tardivo pagamento dei debiti

Con i dati ministeriali alla mano, possiamo finalmente certificare l’incapacità dell’amministrazione comunale di pagare i debiti verso i propri creditori. Infatti, l’indicatore di smaltimento dei residui passivi misura la capacità del Comune di liquidare i debiti accumulati nei confronti di fornitori e altri soggetti. Maggiore è la percentuale e più alta è la capacità di […]

Gli investimenti che andavano fatti

La regione Basilicata ha dato al Comune di Tursi 500 mila euro per interventi di manutenzione di strade comunali e interpoderali ad uso collettivo che hanno subìto danni dalle alluvioni degli anni precedenti. Con quei soldi, l’amministrazione comunale ha realizzato le strade private che portano ai terreni di alcuni consiglieri comunali uscenti, senza badare alle […]